Annurca Fest, un melaio nel centro storico di Napoli

Un melaio di venti metri sarà montato per la prima volta nel centro storico di Napoli. La regina delle mele, la “annurca”, colorerà il cuore antico della città dall’1 al 4 Novembre 2018. In piazza Dante arriva Annurca Fest, il villaggio contadino promosso da Coldiretti Campania e dedicato al frutto simbolo della regione. Il Farmes Village di Coldiretti Campania presenta ai cittadini partenopei, e alle migliaia di turisti che saranno a Napoli per il ponte dei Santi, quattro giorni dedicati alla scoperta delle proprietà della mela annurca, grazie anche alla collaborazione del Consorzio di tutela dell’Igp, indicazione geografica protetta.

Nei pressi della statua di Dante sarà montato un vero e proprio melaio con tanto di copertura ombreggiante, identico alla tipica struttura che nelle campagne serve a stendere le mele annurche per la maturazione a terra. I visitatori potranno vivere l’esperienza degli agricoltori e comprendere la fatica che c’è dietro un prodotto dalle qualità straordinarie. Oltre ai gazebo delle mele annurche ci saranno gli agricoltori di Campagna Amica in vendita diretta, con il meglio delle produzioni agroalimentari della Campania, dall’olio extravergine al vino, dai formaggi ai salumi, dall’ortofrutta ai prodotti da forno, dalla pasta artigianale fatta con grano 100% italiano al miele, e tanto altro.

Spazio anche per lo street food contadino e alle degustazioni del cibo buono, sano e garantito. Ma anche festa vera con musica, balli popolari e teatro dei burattini. Sono molte le proprietà benefiche della mela annurca. Previene il cancro, è curativa per la calcolosi delle vie urinarie, elimina l’acido urico nonché l’acidità gastrica. Abbassa il colesterolo cattivo e rafforza i muscoli. La sua buccia, ricca di cellulosa, aiuta la digestione ed è indicata per la dieta dei diabetici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *