Campania seconda regione più visitata d’Italia

Per la Campania è vero e proprio boom turistico nel 2015, confermato dai dati del Mibact sulle visite ai musei italiani. Il Ministero dei Beni Culturali fotografa un complessivo trend di crescita, con la Campania che conquista il secondo posto dopo il Lazio con oltre 7 milioni di visitatori ai siti museali.

Un successo che conferma quanto il ministro Dario Franceschini preconizzò al Museo Ferroviario Nazionale di Pietrarsa (Napoli) lo scorso ottobre, in occasione della firma del protocollo d’intesa Mibact-Coldiretti sul turismo agroalimentare: “La Campania è la regione con le più grandi potenzialità per il turismo, grazie all’enorme patrimonio artistico, culturale, paesaggistico e agroalimentare che possiede”.

“Un bel segnale per la Campania – commenta Gennarino Masiello, presidente di Coldiretti Campania – che conferma il legame virtuoso tra cultura, ambiente e territorio. Sempre più visitatori scelgono questo percorso, visitando la straordinaria ricchezza dei nostri musei e poi magari soggiornando in agriturismo, alla scoperta di un patrimonio agroalimentare ugualmente unico al mondo.

musei_record15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *