Lo “scazzatiello” è d’obbligo anche ad Aquara

Al pari di quello castellese (Castel San Lorenzo), anche l’aquarese (di Aquara) è uno “scazzatiello” di ottima fattura e ad esso è dedicata la dodicesima sagra omonima nei giorni 8, 9 e 10 Settembre 2017. Ad Aquara, appunto. Lo scazzatiello è una particolare trafila di pasta fatta a mano (in tal caso con farina artigianale di Aquara) simile al cavatiello; deve il suo nome al fatto che viene ulteriormente schiacciato (scazzato) al momento della realizzazione, assumendo una forma più concava. Dalle ore 19.30, apertura stand gastronomici e visite guidate nel centro storico aquarese. Ogni sera uno spettacolo dal vivo: spicca quello degli “Articolo 31 – 2.0” il giorno 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *