In mostra gli strumenti agricoli dell’antica Picentia

Domenica 1° Maggio 2016, le aree archeologiche e i musei della Soprintendenza Archeologia della Campania apriranno al pubblico con un’ampia offerta di visite guidate, rappresentazioni teatrali e tante altre iniziative. Inoltre, vista la concomitanza con l’iniziativa #domenicalmuseo, che prevede l’ingresso gratuito in tutti i musei e le aree archeologiche del Mibact ogni prima domenica del mese, sarà possibile accedere gratuitamente in tutti i luoghi della cultura della Soprintendenza che aderiscono all’evento.

A Pontecagnano, in particolare, un ricco programma su iniziativa del Comune e dalla Direzione del Museo, in collaborazione con la Fondazione Alfonso Gatto di Salerno, l’Associazione Italiana Biblioteche, la Pro Loco di Pontecagnano e la Società Metaia: si inizia alle 10.00 con la “Colazione al Museo”; alle 10.30 laboratori di pittura, scultura e poesia; alle 11.00 lo spettacolo “Musica che passione”, con Geronimo Stilton (Piemme Edizioni); alle 11.45 visita guidata al Museo sul tema del lavoro nell’antichità. Nel pomeriggio, visite guidate al Museo, che si terranno alle 17.00 e alle 18.00: particolare attenzione al tema del lavoro, con l’illustrazione di strumenti agricoli e attrezzi artigianali rinvenuti dagli archeologi nelle sepolture e nell’abitato dell’antica Picentia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *