“Rural Bonus” per salvare limoneti abbandonati della Costiera

Coldiretti lancia il “rural bonus”, una proposta che, sulla scorta dell’art bonus, potrebbe salvare il patrimonio rurale abbandonato della costiera Amalfitana. Il progetto è stato annunciato dal presidente di Coldiretti Salerno, Vittorio Sangiorgio, nel corso dell’inaugurazione della Casa del Gusto di Tramonti.

Il rural bonus consentirebbe di ricevere un credito di imposta, pari al 65% dell’importo donato, a chi effettua erogazioni liberali a sostegno del patrimonio rurale: “Pensiamo soprattutto a quei limoneti della Costiera Amalfitana in stato di abbandono – spiega Sangiorgio – il rural bonus potrà incentivare il mecenatismo ambientale per salvare vigneti o oliveti non più lavorati, intere fette di territorio che rischiano l’abbandono, con un impegno di valorizzazione, tutela e sviluppo compatibile dell’ambiente collinare e montano. L’idea è di recuperare, in Costiera Amalfitana, i terrazzamenti abbandonati, per salvaguardare le tracce culturali e le antiche tradizioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *