Visioni e Sapori, i fuochi di San Pietro dalla Torre Vicereale

L’estate cetarese inizia con un evento esclusivo: “Visioni e Sapori: i fuochi di San Pietro dalla Torre Vicereale”, che solo 150 persone potranno godersi viste le esigue dimensioni dello storico edificio. L’evento è organizzato dal Comune di Cetara insieme alla Pro Loco e alle associazioni Amici del Forum e Ambientarti. Mercoledì 29 Giugno a Cetara, prima del tradizionale spettacolo dei fuochi d’artificio, fissato per le ore 24.00, alle ore 23 sarà possibile trascorrere una serata degustando eccellenze tipiche del territorio a cura del ristorante Vinile.

Alici, colatura, bottarga, tonno, mozzarelle di bufala e pizze saranno alla base del menu proposto, che utilizza in dettaglio la colatura di Acquapazza Gourmet, i filetti di tonno e la bottarga di tonno della IASA, la crema di pesto alla cetarese di Delfino, le alici di Nettuno, la pasta Antonio Amato e la mozzarella del Consorzio mozzarella Doc e i limoni dei terrazzamenti di Luigi Di Crescenzo, usati come condimento di alcuni piatti locali. Non mancherà il vino, dell’azienda vini Borgodangelo, Campi taurasini 2011. Gli ospiti della serata potranno inoltre visitare il Museo Civico ubicato nella Torre, con guida a cura dei ragazzi del Forum dei giovani.

Anche i ristoratori di Cetara – Acquapazza, Pane e coccosa, La Cianciola, San Pietro e Al Convento – parteciperanno all’evento. Per raggiungere Cetara in traghetto dal molo Masuccio Salernitano, partenza dalle ore 18,30 e rientro dopo la mezzanotte. Per prendere parte all’evento occorre prenotarsi presso il Vinile o presso la Pro Loco di Cetara. Info: 089 261593, 339 6075994, 328 7257600.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *