Vitigno & Terroir 2019 con approfondimento e convivialità

Si rinnova anche nel 2019 il consueto appuntamento con Vitigno & Terroir, la kermesse dedicata alle realtà vitivinicole campane. Toccherà stavolta all’eleganza rustica di Masseria Casella, in Pontecagnano (SA), accogliere l’evento, organizzato dalla delegazione A.I.S. di Salerno in collaborazione con l’Agenzia di Comunicazione Mestieri e Sapori. Nel fine settimana del 27 e 28 Aprile, i vitigni si racconteranno attraverso le principali zone di produzione ed i terroir più vocati: un viaggio intenso ed affascinante fra differenze, interpretazioni e stili delle 5 province campane.

Aglianico, Piedirosso, Fiano, Greco, Falanghina e Coda di Volpe si offriranno ai partecipanti su banchi di assaggio monovitigno, affiancati da uno spazio didattico dove sommelier professionisti saranno a disposizione di chiunque voglia approfondire tecniche di assaggio e peculiarità dei prodotti.

A completare il panorama vitivinicolo regionale, i banchi di assaggio riservati ai vini che non rientrano nelle categorie principali, realizzati con uvaggi o altri vitigni. Grande spazio, quest’anno, all’Aglianico del Vulture, che estende lo spirito d’indagine della manifestazione alla vicina Basilicata: saranno presenti alcuni produttori dell’Associazione Generazione Vulture, giovani intraprendenti che hanno deciso di investire nel proprio territorio.

Ogni giorno, inoltre, si terranno 2 laboratori a numero chiuso durante i quali vivere particolari esperienze di degustazione e di abbinamento cibo/vino. Ad impreziosire la kermesse, il ciclo di incontri “I Volti del Vino” per confrontarsi direttamente con i produttori sulle filosofie di produzione. Approfondimento ed analisi ma anche piacere e convivialità con assaggi di tipicità locali, street food d’eccellenza e cooking show di rinomati chef locali.

✓ ACCREDITO STAMPA

Alcune foto dell’ultima edizione

Dove siamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *