Tornano gli aperitivi di Paestum, proventi destinati ai ragazzi autistici

Tornano gli aperitivi al Museo di Paestum, tutti i Giovedì dalle ore 18:00 alle 19:30, in concomitanza con l’ingresso gratuito al Parco archeologico. La novità di quest’anno riguarda i proventi che l’associazione Amici di Paestum – referente dell’iniziativa – devolverà per uno scopo sociale: visite per ragazzi e ragazze con disturbi dello spettro autistico. Già da tempo il Parco organizza delle visite nei depositi del Museo per persone con esigenze speciali.

La raccolta fondi ci consentirà di incrementare l’offerta per famiglie con un figlio o una figlia con bisogni speciali, senza creare barriere economiche – dichiara il direttore, Gabriel Zuchtriegel Al tempo stesso, gli aperitivi continueranno a essere un momento di aggregazione e confronto per il territorio, all’insegna di una nobile causa”.

La buona riuscita della raccolta fondi è frutto di un lavoro di squadra che vede impegnate, accanto al Parco e agli Amici di Paestum, alcune cantine vitivinicole del territorio campano che offriranno i propri prodotti agroalimentari a sostegno dei progetti di accessibilità del Parco. Finora hanno aderito le aziende Ermmà, Rotolo, Luna Rossa e San Salvatore 1988, ma si punta a coinvolgere anche altre aziende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 1 =