Riecco la “Frittata delle Mille Uova” che fu preparata per Carlo V

Nei giorni 8, 9 e 10 Agosto 2017, Padula rievoca il passaggio – datato 1535 – dell’Imperatore Carlo V, reduce dalla trionfale battaglia a Tunisi contro gli Ottomani. Dopo lo sbarco a Reggio Calabria, Carlo V fece tappa a Padula, presso la Certosa di San Lorenzo. I monaci si prodigarono a tal punto da realizzare una super frittata “delle mille uova” per sfamare l’esercito, suscitando grande ammirazione nel sovrano. La rievocazione rinascimentale intende ricostruire, nella corte esterna della Certosa, l’atmosfera dell’accoglienza dei monaci, con annessa preparazione della frittata da record che viene offerta a tutti i partecipanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici + cinque =