A Pozzuoli rinascono 56 ettari abbandonati

Presentato alla “Festa del Mandarino” dei Campi Flegrei il piano di coltivazione nell’ambito del progetto MAC – Monterusciello Agro City​. Si tratta di un lavoro di pianificazione curato da Coldiretti Napoli all’interno di un’iniziativa molto più ampia denominata Urban Innovative Actions (UIA), che prevede azioni finalizzate a definire soluzioni innovative per il recupero di terreni in aree urbane stimolando la nascita di attività agricole.

L’elaborato definisce la destinazione agricola di 24 aree urbane situate nel Comune di Pozzuoli alla frazione di Monterusciello, estese su una superficie totale di 56 ettari ad oggi in stato di abbandono. All’interno delle aree Mac è prevista la lavorazione di 30 ettari di terreno, che in circa due anni saranno trasformati per accogliere un vigneto di Falanghina e Piedirosso, un mandarineto, un’area destinata alla coltivazione in consociazione di varietà orticole autoctone e seminativi, nonché in un ampio polo didattico finalizzato alla formazione ed alla sensibilizzazione della popolazione locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − dieci =