San Cipriano, “vrulere” pronte a scintillare per il 42° anno

A San Cipriano Picentino, la “Sagra della Castagna” è l’immancabile appuntamento di ogni anno nell’ultimo weekend di Ottobre. Un’occasione imperdibile per lasciarsi trasportare dagli inebrianti sapori della cucina tipica picentina. Una vera e propria esperienza sensoriale che, dal 25 al 28 Ottobre 2019 (edizione n° 42), allieterà i palati e condurrà alla scoperta delle antiche pietanze della tradizione. Lo scintillio delle “vrulere” per la cottura delle castagne, il profumo dei piatti cucinati con maestria da mamme e nonne, la presenza di Sua Maestà “Il Vino”: queste le tappe di un fantastico viaggio enogastronomico. Da provare il richiestissimo risotto ai funghi porcini, “o pan mbus ‘ndi fasul” (pane bagnato nei fagioli) e i calzoncelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × tre =